Banksy

dettaglio Banksy game changer

STREET ART

approfondimento su BANKSY

Il più misterioso, geniale e famoso street artist al mondo di cui conosciamo moltissime opere (l’ultima è stata resa nota due giorni fa e riguarda l’emergenza “Coronavirus”) ma non l’identità. Osserviamo insieme alcuni suoi interventi e scopriamo la tecnica artistica da lui preferita.

Hai mai visto quest’opera? È molto nota e anche molto riprodotta

murales-banksy-balloon-girl

è un’opera di street art, dunque è realizzata sul muro di una città.

Cosa rappresenta?

Una bambina che perde o lascia andare un palloncino a forma di cuore. Cosa ti fa pensare?

Pensa di camminare lì davanti, cosa proveresti nel vedere la bambina? Nota che è proprio al livello della strada!

È una delle opere più famose di Banksy, era stata realizzata a Londra nel 2007. Vediamo altri suoi interventi.

Ricordiamoci che gli street artist non hanno una pagina bianca a disposizione ma un muro e che lo sfruttano a seconda degli elementi che trovano. Osserviamo alcuni particolari.

C’erano dei buchi in questi muri, in cosa li ha trasformati Banksy?

Banksy

Banksy-topo

E in questo lavoro newyorkese cosa vedi?

banksy ny

Nota cosa ha realizzato in questo parcheggio…

Banksy parkBanksy-parking

Qui c’era una telecamera sul muro… come l’ha inserita Banksy nella sua opera?

Banksy--

Conosci questo quadro? è “La ragazza con l’orecchino di perla” di Vermeer del 1665 (circa). Banksy la rappresenta su questo muro ma l’orecchino com’è fatto?

Vermeer_La_ragazza_con_il_turbante

Banksy-La-ragazza-con-lorecchino-di-Perla-Bristol

Si tratta di un impianto d’allarme che si trovava precedentemente sul muro…

Ancora i tanto amati ratti …

Banksy-topi

Hai notato che le opere sono tutte in “bianco e nero”, realizzate con la stessa tecnica. Quale potrebbe essere questa tecnica?

Banksy ha la necessità di lavorare molto velocemente sui muri, realizza quindi queste opere con immagini anche complesse con la tecnica dello stencil. Questa tecnica prevede un lavoro lungo e meticoloso in studio per la preparazione di una “mascherina” ma rapidità di realizzazione sul muro. In studio prepara la mascherina in acetato o cartoncino con spazi vuoti, sul muro esterno appoggia la mascherina e spruzza il colore negli spazi vuoti.

tecnica stencil

[Questa non è la mano di Banksy ma un’immagine che dà l’idea del procedimento]

Banksy per “dipingere” sul muro un’opera impiega anche solo 15 minuti!

Banksy affronta anche temi importanti nei suoi interventi, ad esempio la guerra o l’inquinamento. A proposito di temi importanti … è del 6 maggio il suo ultimo lavoro reso noto

Banksy-game changer

Cosa vedi?

C’è un bambino che gioca con una bambola che rappresenta un’infermiera mentre lascia nel cestino i pupazzi di Batman e Spiderman.

dettaglio Banksy game changer

L’infermiera in mano al bambino indossa l’uniforme, ha la mascherina ma anche il mantello e il braccio in alto come Superman.

Quest’opera misura 1 metro x 1 metro, è in bianco e nero fatta eccezione per un dettaglio, il simbolo della Croce Rossa.

Cosa significa quest’opera? In questo momento, con l’emergenza Coronavirus, sono medici e infermieri i nuovi supereroi.

Il titolo è Game changer (tradotto “cambio di gioco”).

L’artista ha portato l’opera all’ospedale di Southampton (Inghilterra) indossando una tuta anti-contaminazione e una mascherina; l’ha regalata all’ospedale accompagnandola con un biglietto in cui ha scritto “Grazie per tutto il lavoro che state facendo. Spero che questo lavoro porti un po’ di luce, anche se è solo in bianco e nero”.

Questo lavoro ci può fare riflettere molto su vari argomenti.

Qualche altra informazione sull’autore:

TagBanksy

ovviamente Banksy è il suo “nome d’arte” (nella foto la tag dell’artista) visto che non rivela la sua identità non conosciamo il suo nome e cognome. Ha cominciato a lavorare sui muri di Bristol (la città dove è nato nel 1974) per poi proseguire con interventi a Londra, Parigi, New York ma anche in zone come la Cisgiordania ed anche con due opere in Italia. Ora è molto celebre in tutto il mondo.

Banksy è molto affascinante. In rete e in particolare sul suo sito, si trovano molte altre sue opere, Artextutti però vi avverte alcuni suoi lavori non sono adatti ai bambini o affrontano tematiche complicate da comprendere.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: